.
Annunci online

"siate allegri nella speranza" (Romani 12:12)
26 aprile 2011
Adesso che sei risorto
Adesso che sei risorto,

la fai facile a dire

"sono con voi sempre"


Non ti vedremo più
 né sentiremo più

E le dimore che ci prepari 
  non riposano le nostre membra,
                
                   non ora.

Tu non ci sei più 

anche se fai finta 
         di mangiare il pesce

Ma non ci carezzi più

E neanche la tua donna
     ti può più toccare

Che vittoria è questa

       corpo di non corpo
       carne quasi trasparente?


Deve essere bellissimo

       questo Tuo viaggio

     ma noi ora non ne siamo capaci
 
      né mai forse ti raggiungeremo

E' splendente il Regno,

     ma dolore ancora,
     e nostalgia

          per chi rimane qui,
          Senza di Te.




permalink | inviato da franzmaria il 26/4/2011 alle 21:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

Sappiamo che Cristo, risuscitato dai morti, non muore più; la morte non ha più potere su di lui.

Romani 6:9

Io non sono un Amleto, ma sono pigro, e non mi movo se non ho una buona spinta dagli avvenimenti. Ma se mi movo, io vivo là entro e ci metto tutto me, o scriva, o insegni, qualsiasi cosa faccia. piccola o grande, buona o cattiva, una passione c'era in me che mi traeva seco. Ed io non l'analizzai più; le ubbidii.

Francesco De Sanctis, Un viaggio elettorale