Blog: http://franzmaria.ilcannocchiale.it

Israele e il ritiro da Gaza - nota di lettura e proposta di impegno

In questi giorni il Riformista è caldamente consigliato per la serietà con cui segue lo sgombero di Gaza.
Tema non semplice (ne ho già accennato più sotto, nei "piccoli aggiornamenti atomici"), ma che viene gestito con capacità da
lui e da lei, ottimi conoscitori della realtà israeliana. Ulteriori aggiornamenti  a partire dal 16 agosto - anche su questo sito
, sempre ricco di materiale e soprattutto di rassegne stampa da Israele.

Aggiungo: se siete di sinistra e amate Israele, o almeno - l'amore per uno stato è cosa "ambigua" e forse difficile - lo considerate un presidio di democrazia e di libertà in MO; e di più: se siete di sinistra, amate Israele, e sperate e tifate perché popolo israeliano e popolo palestinese possano convivere in pace; e ancora di più: se ritenete che l'unica possibilità per la speranza di patria del popolo palestinese sia una scelta di convivenza con Israele, ma anche - la cosa è inscindibile - una scelta di progresso laico e democratico dell'ANP e chiusura totale alle scelte integraliste e terroristiche; ebbene, se pensate più o meno questo (con tutti i se e i ma e i forse della situazione, inevitabili in un contesto così difficile e complesso), scrivetemi (vd.indirizzo a fianco) e veniteci a trovare. La battaglia per la libertà e la pace in MO si fa - per un piccolo tratto- anche qui da noi.

A fianco di chi - dall'una e dall'altra parte - lavora realmente per il benessere e la dignità di quei popoli.

Pubblicato il 10/8/2005 alle 9.25 nella rubrica Israele.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web